Trattamenti di fecondazione assistita: quando arrendersi?

Molte delle nostre pazienti ci domandano a quanti trattamenti di fecondazione in vitro (FIV) o ricezione di ovociti  dovrebbero sottoporsi prima di arrendersi.

Normalmente, i tassi di successo dei trattamenti di FIV forniscono informazioni sui tassi di nati vivi dopo un solo trattamento, ossia, dopo il transfer di 1 o 2 embrioni a fresco. Ciò non comunica l’opportunità reale di avere un figlio dopo una serie di cicli completi (definiti come 3 trattamenti di fecondazioni in vitro, più i transfer con gli embrioni congelati).

Uno studio recente, pubblicato dalla prestigiosa rivista Human Reproduction, assicura che dopo 3 cicli completi il tasso di successo è stato del 42,3% e dopo 8 cicli completi del 82,4% tra le pazienti che hanno raggiunto la gravidanza tanto desiderata. In questo studio sono state incluse 178.898 donne che si sono sottoposte a un trattamento di FIV nel Regno Unito durante gli anni 1992-2007. Pertanto, questi risultati sostengono la raccomandazione di realizzare 3 cicli completi di FIV con ovociti propri, prima di arrendersi.

Tuttavia, noi di InVitam pensiamo che ogni caso è diverso e va valutato in modo indipendente. Per questo motivo raccomandiamo, come sempre, di affidarti a professionisti sanitari specializzati in fecondazione assistita.
Sappiamo che è un processo molto impegnativo, ma con entusiasmo e perseveranza si può arrivare al traguardo. InVitam farà tutto il possibile per aiutarti a realizzare il tuo sogno il prima possibile!

Tags: ,

Contattaci

© 2015 Tutti i diritti riservati | Avviso legale